Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2015

Girasoli 2015

Immagine
La somiglianza lampante  con un disegno del sole, con i petali gialli a rappresentarne i raggi, fanno di diritto  di questi fiori uno dei simboli dell'estate; al sole sono strettamente legati, dal comportamento, che glielo fa seguire, come a volerlo continuamente guardare, per diventarne il più possibile simili e dal nome che da questa caratteristica deriva. Sono uno dei soggetti più fotografati della bella stagione, fotogenici, sia con la luce calda e radente dell'alba e del tramonto o, come in queste mie foto, sotto un cielo terso ed azzurro, che esalta il colore giallo dei petali. Per una descrizione scientifica riguardante i girasoli seguite il link:Helianthus_annuus Per vedere le foto proseguite oltre.....

L'aiuola

Immagine
Ci sono foto che, per scattarle, si attende anche qualche mese perché arrivino le giuste condizioni, poi, mentre stai andando a realizzarle, passi vicino ad un'aiuola ricoperta di lavanda, ti incuriosisci, decidi  di dedicargli attenzione e scopri un mondo vitale (e profumato), che ti senti obbligato immortalare.
Queste foto sono il prodotto di questa mia attenzione, risultato anche di qualche successivo ritaglio in post produzione ( non possiedo un obbiettivo macro, per le foto "quasi macro" ho utilizzato il teleobbiettivo); ovviamente il profumo della lavanda qui non si sente....

Cimitero Polacco, San Lazzaro di Savena (BO)

Immagine
„Hanno dato l’anima a Dio, il cuore alla Polonia ed il corpo alla terra italiana”



La bandiera Polacca sventola sulla torre del Municipio di Bologna, ancora pochi giorni e la guerra si conclude.
Il Secondo Corpo d'Armata Polacco ( https://it.wikipedia.org/wiki/Secondo_corpo_polacco ), comandato dal Generale Władysław Anders (https://it.wikipedia.org/wiki/W%C5%82adys%C5%82aw_Anders), entra nella città il 21 Aprile 1945, atto finale della Seconda Guerra Mondiale in Italia, a conclusione di quella che è, e speriamo rimanga, l'ultima battaglia nel suolo del nostro paese.
Il Cimitero Polacco di S.Lazzaro di Savena (BO) è dei quattro cimiteri di guerra Polacchi in Italia, quello con il maggior numero di tombe; altri cimiteri sono quello di Montecassino (RM), forse il più simbolico, quello di Loreto (AN) e Casamassima (BA) (http://www.afcpi.it/articoli/26-documenti/34-i-cimiteri-polacchi-in-italia.html); le foto che qui lo ritraggono vogliono essere il mio piccolo contributo a non dimen…